HOME / SOLUZIONI / CATA DIGITAL / Digitalizzazione Registri Accise

Soluzioni Software per la Digitalizzazione delle Accise

Digitalizzazione Registri e Documenti Accise (Alcoli, Prodotti Energetici e Tabacchi)

C.A.T.A. Informatica da anni lavora con soggetti che devono gestire la problematica relativa alle Accise per i diversi settori di attività. (Prodotti Energetici, Alcoli e Tabacchi).
Il servizio proposto gestisce l’intero processo di telematizzazione dei registri Accise e del DAA (e-ad) in emissione/ricezione, come richiesto dall’attuale normativa.
Da anni investiamo per seguire le evoluzioni del progetto EMCS, il successo che stiamo avendo ci permetterà di continuare ad investire in quest’ambito, Il rilascio della soluzione software dedicata alla Telematizzazione del DAA (e-ad) e del DAS (e-das) è l’ultimo esempio concreto di continua crescita della nostra piattaforma.
 

Versioni

Sia la soluzione in licenza d’uso che la soluzione in hosting sono disponibili nelle seguenti due versioni:

BASIC (inserimento manuale dei dati)
È la versione standard dell’applicativo, questa versione prevede l'inserimento manuale dei dati necessari per poter creare le movimentazioni di carico/scarico, per poter emettere e ricevere gli E-AD.

PLUS (integrazione con Software Gestionale del Cliente)
Questa versione permetterà di importare nell’applicativo di telematizzazione delle accise i dati necessari per popolare gli archivi dell’applicativo, in modo che l’utente non dovrà più compilare i dati a mano. C.A.T.A. Informatica ha già fatto numerose integrazioni con i principali sistemi gestionali presenti sul mercato, i consulenti applicativi di C.A.T.A. Informatica vi seguiranno aiutandovi ad analizzare la base dati di partenza e facendo i test di importazione.

Copertura funzionale dell'applicativo di gestione dei registri

-- Gestione Multi aziendale, Multisoggetto, Multiutenza.
-- Generazione Flusso movimentazione e giacenze.
-- Firma automatica del flusso.
-- Aggiornamento automatico e costante delle delle Tabelle doganali.
-- Immissione manuale dei dati necessari o importazione da software aziendali esistenti.
-- Calcolo automatico giacenze giornaliere, garanzie trasporti e riepilogo tributi.
-- Gestione delle rettifiche e storico degli invii.
-- Stampa registri su modulo standard doganale (Stampe di Controllo e Stampe Fiscali).

 

Copertura funzionale dell'applicativo di gestione degli e-ad in emissione e ricezione

Per il DAA elettronico (e-AD) I processi realizzati sia dal punto di vista "Speditore" che "Destinatario" sono:

-- Processo ordinario di emissione e ricezione DAA.
-- Rigetto di un e-daa prima e dopo la partenza della merce.
-- Rifiuto totale della merce, cambio di destinazione.
-- Rifiuto parziale della merce, cambio di destinazione.
-- Cambio di destinazione spontaneo, prima dell’arrivo della merce al destinatario.
-- Annullamento e-daa prima della partenza della merce.
-- Reintroduzione in deposito.
-- DAA cumulativo.
-- Stampa DAA.
-- Adeguamento Fase 2.
-- Adeguamento Fase 3.
-- Adeguamento Fase 3.3 (15 febbraio 2018).

I Processi previsti dal punto di vista del "Destinatario" invece sono:

-- Ricezione DAA (messaggio IE801).
-- Invio nota di ricezione (messaggio IE818) con l'esito della ricezione, Accettata / rifiutata / accettata parzialmente.
-- Stampa DAA.

Anche per DAS e XAB abbiamo previsto le versioni BASIC e PLUS e due moduli differenti a seconda che si debbano solo ricevere oppure anche emettere questi documenti elettronici (obbligo dal 1 gennaio 2020).

Approfondisci

Cos’è la Telematizzazione delle accise?

È un provvedimento, introdotto in Italia a partire dal 1 giugno del 2008, che coinvolge tutte le aziende che trattano prodotti derivati del petrolio e dell'alcol. All'interno di queste due macro categorie, i soggetti coinvolti si distinguono in base all'inquadramento fiscale loro assegnato dall'Agenzia delle Dogane. Ad ogni modo, tutte le aziende operanti nei due settori coinvolti dalla normativa, a prescindere dal differente inquadramento fiscale, sino all’introduzione del nuovo adempimento telematico, avevano l'obbligo di redigere un registro cartaceo, al cui interno dovevano essere riportati tutti i movimenti di carico e scarico sostenuti dall'azienda. Tale registro aveva valore fiscale e veniva richiesto dalle autorità in caso di ispezioni presso l'azienda. La telematizzazione delle accise altro non è, che la semplice trasposizione informatica di questo registro.

Quali sono le finalità del progetto?

Razionalizzare e standardizzare gli adempimenti fiscali, dematerializzare e semplificare i processi documentali (eliminazione del cartaceo), velocizzare/ridurre i processi e i costi connessi, razionalizzare i flussi informativi con altri enti/amministrazioni.

Quali sono i benefici del progetto DA?

Standardizzazione dei dati e razionalizzazione dei flussi informativi tra amministrazione ed utenza, eliminazione del front-office, rilevazione e comunicazione all’utenza degli errori di compilazione, uniformità di trattamento, eliminazione delle scritturazioni dei movimenti sui registri, eliminazione della bollatura dei DAA e dei DAS, eliminazione del visto sulla terza copia del DAA, virtualizzazione dei contrassegni, telematizzazione dei documenti di accompagnamento, gestione “real-time” delle garanzie prestate sulla circolazione, facilità per l’Agenzia nel monitoraggio della circolazione dei prodotti in sospensione dall'accisa.

Caso di studio: L'Erbolario

L’Erbolario, trattando per le proprie lavorazioni, alcune sostanze soggette ad accise, al fine di ottemperare alla recente disposizione normativa, utilizza l’applicativo di telematizzazione dei registri per inviare mensilmente all’Agenzia delle Dogane le movimentazioni giornaliere delle sostanze soggette a regime UTIF e per poter gestire elettronicamente la ricezione del DAA. Scarica il whitepaper

DOWNLOAD

Caso di studio: Beiersdorf Spa

Tra le aziende che hanno scelto C.A.T.A. Informatica come partner per questo progetto c’è il Gruppo Beiersdorf, leader mondiale nella bellezza e nella cura della pelle. Scarica la case history

DOWNLOAD

Caso di studio: JCB

JCB S.p.A., trattando Oli lubrificati contenuti nei macchinari importati e venduti, per adeguarsi alle disposizioni doganali, utilizza l’applicativo di digitalizzazione dei registri accise di C.A.T.A. Informatica. Scarica il white paper

DOWNLOAD

Chiedi informazioni

Con l'invio del presente modulo garantisco la veridicitè dei dati forniti e, in riferimento D.Lgs. n.196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali - dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy informativa privacy e presto il mio consenso al trattamento dei dati inseriti.
Maggiori Informazioni

Vorremmo aggiornarti su novità e opportunità commerciali. Selezionando questa opzioni autorizzi CATA Informatica a scriverti o contattarti per telefono.




close